LO YOGURT

Fare lo yogurt in casa è conveniente, molto semplice e ci da la possibilità di mangiare uno yogurt più buono. Consiglio di farlo con il latte intero e, dopo averlo fatto la prima volta con i fermenti, continuare per altre 3 volte a farlo con un vasetto messo da parte, perché dopo le 3-4 volte lo yogurt diventa più acido e meno denso.

Un accorgimento importante è quello di utilizzare tutto lo yogurt entro 10 giorni, e tenete presente che quello fatto in casa è lo yogurt ideale per cucinare anche i piatti salati.

Alcune idee per sfruttare meglio questo magnifico alimento:

  • Utilizzate lo yogurt nella preparazione delle torte al posto del latte, e la torta ne guadagnerà in morbidezza! (la mia preferita: plumcake con uvetta e yogurt, seguite la ricetta della “torta semplice” e usate uno stampo da plumcake).
  • Usate lo yogurt al posto della panna per preparare creme e vellutate di verdura (patate e scalogno, sedano, pomodoro, zucca e tutto quello che vi viene in mente): le vellutate sono semplicissime da fare e fanno sempre un bell'effetto con dei crostini sopra…
  • Un dessert semplicissimo e strepitosamente buono? frutti di bosco con yogurt e un po' di dolcificante (usate sciroppo d'agave o d'acero o di canna, perché lo zucchero non si scioglie facilmente, tranne il mascobado).
  • Come spuntino o colazione condite lo yogurt con granella di nocciole o mandorle, corn-flakes o cereali soffiati e miele e aggiungete della frutta fresca a piacere.
lo_yogurt_sfruttare_meglio_questo_alimento_prezioso.txt · Ultima modifica: 2014/04/18 22:44 (modifica esterna)
Ultime modifiche · Mostra sorgente · Entra